la sconosciuta

Non mi riconosco in niente.

Mangio il mio panino quotidiano e guardo uno schermo senza sonoro.
Vedo Renzi (che ahimé ho votato), vedo Grillo con il suo casco d’argento (che ahimé ho votato).
Mi sforzo ma non capisco.

Vedo i migranti siriani. Mi viene voglia di piangere.

Non so, non sto facendo abbastanza. Vivere così non ha senso. Mi conosco: covo, covo, covo e, alla fine, prendo una decisione.

Eppure, intanto, non mi riconosco in niente, tranne che nel mio amore.
E nella voglia di piangere.

soundtrack:

Advertisements

One thought on “la sconosciuta

  1. delphine56 ha detto:

    Aver preso una decisione è già qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...