come una donna

l43-donne-lavoro-occupazione-130122111302_bigAl di là delle Feste Comandate, della retorica e delle mimose che sono bellissime ma costano care e appassiscono subito, auguri, auguri, auguri a tutte quelle che passano di qui.

Auguri a noi, che (ognuna a suo modo) siamo davvero bellissime, dentro e fuori (e peccato per chi non ci vede), che siamo quelle più forti in un Paese che sta andando a scatafascio, che abbiamo ancora voglia di sognare (e non solo di uomini, per fortuna!), che sbagliamo un sacco e prendiamo delle facciate pazzesche ma poi ci rialziamo ogni volta con dignità regale, che prendiamo in mano la nostra vita a dispetto di tutto e di tutti, che ci facciamo un culo così e ci sembra normale, che siamo fragili e tenere ma ci costruiamo un’armatura scintillante, che non ci ammazza nessuno.

A tutte le donne, un abbraccio fortissimo.
E non solo oggi.

soundtrack:

Advertisements

4 thoughts on “come una donna

  1. Ninphe ha detto:

    un bacione ❤

  2. luceinombra ha detto:

    a tutte noi, meravigliose donne… cin cin!

  3. patrizia ha detto:

    un abbraccio grande donna:-*

  4. luviluvi ha detto:

    Auguri (anche se in ritardo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...