c’è post@ per te

Eh eh, quella lì potrei essere io, quasi ogni sera da mezzanotte alle due.
Ma non sono così magra e, soprattutto (disdetta!), non ho tutti quei capelli.
And, last but not least, la mia postazione non è così carina e ordinata.
Io non sono Kathleen Kelly, e il mio film non è il suo.

Però mi ha fatto davvero piacere rivederlo, ieri sera mentre stiravo.
È un film da stiro, appunto, quindi niente di che.
Ma ci ho trovato un sacco di cose carine, per esempio che non usano i cellulari, nemmeno quando sono bloccati in ascensore (chissà perché? eppure è del 98) e poi che è un remake del famoso film di Lubitsch del 1940.

Fermo posta.
E-mail.
In fondo, dal punto di vista emotivo (parlando di aspettative), è la stessa identica cosa.
E poi, questa cosa di innamorarsi senza sapere di chi (e invece, in fondo, sapendolo benissimo), non è romantica?

Vabbé, è un post senza né capo né coda.
In questo momento va così.

p.s.
se per caso vi interessasse, durante la scena finale, mi sono messa a piangere come Kathleen.
ma io due secondi prima 😀

soundtrack:

Advertisements

7 thoughts on “c’è post@ per te

  1. utente anonimo ha detto:

    Anch'io piango con i film romantici, tipo C'e posta per te.  Ma dentro a queste tipe toste si celano cuoricini teneri! 🙂  Quando stiro preferisco guardare film romantici o cartoni. E' sera, ho un pò sonno ma leggo ancora qualche blog che mi interessa. Pensavo a quante persone ci saranno, chiuse nelle lore casette, a pigiare i tasti di un computer, a scrutare un video, a cercare un minimo di compagnia.. Meno male che la tecnologia ha anche questa utilità sociale! Sto mangiando del cioccolato bianco: sarà Equo e Solidale, ma è pure molto buono. Ciaoooo Viola

  2. utente anonimo ha detto:

    Ormai che all'orizzonte l'unica cosa che scorgo è una linda casa di riposo,  scordati sigh! i cosiddetgti piaceri della carne, mi dedico al cibo. Cucinarlo e mangiarlo. Più passa il tempo più mi convinco che è una grande consolazione e mi piace provare ricette nuove, cosicchè le mie papille siano stimolate e gratificate!   ah   ah!!!! :-))))

  3. utente anonimo ha detto:

    Siamo quasi quasi alle serate Sirk… direi intorno alla prima settimana di gennaio 🙂

    cl

  4. algaspirulina ha detto:

    fantastico 🙂
    … avrò un posticino sul vostro sofà? 😉

  5. lorypersempre ha detto:

    Filmetto carino e commovente, si, essendo passata anch'io per la fase di trepida attesa di email provenienti da mezo mondo più in là, sigh. Tutto passa, compresi noi…
    Leela

  6. Morganalarossa ha detto:

    Come non capirti?:-)
    Ho guardato questo film in due momenti diversi della mia vita. Nella 'vita precedente' lo guardai quasi con invidia. Per le sensazioni che in me erano sopite. Perche' volevo ancora rabbrividire, condividere. Provare delle emozioni, insomma. Mentre non provavo piu' nulla, se non una tiepida disperazione…
    L'ho rivisto poco tempo fa. E lo sai, l'Ammoremio l'ho conosciuto proprio cosi'. Sul filo delle parole, delle emozioni che non sai quanto soppesare perche' passano attraverso bit, e non capisci se ti stai illudendo, fantasticando o altro.
    E per quanto possa essere un film 'carino' senza molte pretese, anche a me allaga gli occhi:-) e lo sento molto mio!

    Ti abbraccio forte!:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...