sopravvivere al gioco

     

Fra le mie dita tenevo un gioiello
Quando mi addormentai.
La giornata era calda, era tedioso il vento
E dissi "Durerà".
Sgridai al risveglio le dita inconsapevoli
La gemma era sparita.
Ora solo un ricordo di ametista
A me rimane.

Emily Dickinson

 

soundtrack:

Advertisements

6 thoughts on “sopravvivere al gioco

  1. utente anonimo ha detto:

    Naaaah!! Prima i Devo ora i Violent Femmes! ma che gusti musicali sopraffini che mi tiri fuori! Quasi mi commuovo a risentire Gordon Gano e Co.! GRAZIE!

    GioCar

    (ma come faccio a non comparire come anonimo senza dovermi registrare come utente splinder?)

  2. algaspirulina ha detto:

     grazie grazie 🙂
    … modestamente sì, i miei gusti musicali mi piacciono assai 😉

    e no, mi sa che devi per forza registrarti, anche se appare la tua home.
    boh, son misteri informatici 🙂

  3. tiptop ha detto:

    GioCar
    per comparire con il nick ti devi registrare, però puoi mettere come indirizzo web il tuo sito (come devi aver fatto già da anonimo per far venir fuori la casetta)  non è obbligatorio mettere un indirizzo splinder.

  4. lorypersempre ha detto:

    … oppure è il gico, che sopravvive a noi? 😉
    Leela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...