strano pianeta

Le nebulose sono molto decorative, però sono solo luci colorate: nuvole interstellari di polvere, idrogeno e plasma.
Come dire, il nulla con una bella faccia.

Il nulla può anche essere fantastico, se sei da solo.
Può essere anche accettabile, se sei in due (adulti).

Ma se sei in tre e l'adulto è uno, rischia di far paura.

La paura la conosco bene, vive e dorme con me già da quattordici anni. Certe volte la invito pure a cena 😉

Quindi lo so perfettamente, la vera paura è quella che sai che la sberla ti arriva (e potente), ma non sai quando.

E soprattutto, non sai perché.

Questo l'ho imparato ben prima di quattordici anni fa.

soundtrack [so this is (a) goodbye ;-)]:

Annunci

7 thoughts on “strano pianeta

  1. utente anonimo ha detto:

    Ciao. Sono stanca di essere utente anonimo, ma non so ancora come fare ad identificarmi. Sono Viola.  Non so bene quali siano le tue paure, ti seguo da pochissimo. Io da 15 anni  "siamo in 2 con un unico adulto, io". Conosco tante paure. Sono così compenetrate in me che a volte mi chiedo se sono frutto delle situazioni che la vita mi ha presentato, o se sono nata con me, nel mio DNA. E poi questa mia famiglia composta di 2 persone è tutto quello che ho. Se a Natale voglio riunire i parenti, apparecchio per 2, io e mia figlia. E quando lei è via, il mio pranzo  di Natale è amaro, tristissimo. E allora mi sento esclusa da tutto e da tutti, mi faccio un bel pianto e poi rialzo il capo e tiro avanti. E il giorno dopo basta una piccola cosa e ritorno a sorridere.

  2. algaspirulina ha detto:

    benvenuta, viola :-)mi sa che, davvero, abbiamo tante cose in comune (anche il natale).

  3. utente anonimo ha detto:

    Ciao, sono Viola. E' domenica. Stamane bagno, capelli, colazione e poi un caffè al bar con una amica. Giro al piccolo mercato di paese per comprare il formaggio direttamente dal produttore: ricotta, toma, robiola e yogurt.Poi pranzo solitario: insalatina, pollo alla piastra e un pane alle oliva preso da Eataly che è una favola. Gelato alla crema con un giro di caramello.Ed ora sono qui che cerco di preparare 3 camere per l'imbianchino che verrà ad inizio settimana…. Bella domenica!!!!!!

  4. utente anonimo ha detto:

    Sono Viola.   Mi ero scordata di ringraziarti per Porcelain di Moby.   Mi hai regalato un momento magico.

  5. algaspirulina ha detto:

    di niente, viola :-)e se sei andata da eataly (quello grande), mi sa che sei della mia città 😉

  6. utente anonimo ha detto:

    Sono Viola. Ero andata da Eataly ad Asti, piccolino confronto a quello della tua città. Ero sabato nella tua città, ci vengo spesso, in treno. E quando arrivo sotto a quella altissima volta della stazione, mi sento un'altra donna. Veramente come una vacanza…. Quei vecchi palazzi con gli abbaini…Come Parigi…

  7. algaspirulina ha detto:

    eh, sì. torino è proprio una piccola parigi :-)… ma io sto a milano da due anni. e mi manca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...