lezioni di tango 19 (a' l'amour comme a' la guerre)

… Ma Nuvolari rinasce come rinasce il ramarro
batte Varzi, Campari,
Borzacchini e Fagioli
Brilliperi
e Ascari..

È stata una settimana pesante: in tutto credo di aver dormito circa diciotto ore, che se uno fa i conti significa da lunedì ad oggi quattro ore scarse per notte.

Ma domani c'è la festa degli scout con la gara di cucina, e io d'incanto divento una macchina da guerra, scintillante e spietata.

Tantopiù che quest'anno si va a tema musicale. Il nostro è Libertango.
I giovani capireparto ignorano candidamente cosa il tango abbia significato per me: ma io so che è stato l'ennesimo amore a cui dover dire byebye.

Quindi domani sfiderò le fiamme guizzanti dei bidoni da campo e orgogliosamente preparerò, nell'ordine, merluzzo alla creola, empanadas de queso e ambrosía 🙂

Ho il cuore sotto i tacchi ma la battaglia chiama, con rullìo di tamburi, come l'amore (che questo è, la cucina, per me).

E io rinasco, come rinasce il ramarro.
E (come Nuvolari) indosso la maschera tagliente, ché porterò a casa i miei bravi scalpi e, tanto, per dormire c'è sempre tempo, dopo che si è morti.

soundtrack:

Annunci

9 thoughts on “lezioni di tango 19 (a' l'amour comme a' la guerre)

  1. utente anonimo ha detto:

    vai, vai, vai !!!! fagli il culo a tutti !!!sono certa che sarà (stato) un successoneTom

  2. utente anonimo ha detto:

    Sempre bella, questa canzone.

  3. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  4. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  5. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  6. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  7. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  8. Ninphe ha detto:

    oddio le empanadas de queso……. *_* dio che buone che devono essere…omamma… ❤Selena

  9. algaspirulina ha detto:

    tom: per la cronaca non abbiamo vinto. la cucina argentina (cucina di arrosti e di forno) non permetteva che pochi piatti di veloce preparazione e la parte coreografica (balletti and so on) faceva cacarissimo :-Dl'anno scorso, essendo in squadra con una regista teatrale, è stato un trionfo. non abbiamo vinto solo per merito mio.quest'anno non abbiamo perso solo per colpa mia. e va bene così :-)galliolus: sì :-)che nostalgia…selena: guarda, prendi un rotolo di pasta brisée, ci ritagli dei tondi di 10 cm di diametro e ci schiaffi dentro un ripieno così fatto: 150 gr di mozzarella tritata, sale, pepe, un uovo e tanta noce moscata. sigilli a mezzaluna e poi friggi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...