senza vergogna

Ieri era la festa della mamma.
Naturalmente ho parlato con la mia.

Poi mi mancava un pezzo (ammesso e non concesso che sia una festa da festeggiare), cioè i kids.

Pietro si è dimenticato di brutto.
La Cami sembrava anche.

Invece, all'improvviso, verso le nove mi è arrivato un sms.

Tanti auguri mamma 🙂
sono passati ormai 16 anni da quando mi hai incontrata… mi hai insegnato tante cose in tutto sto tempo, quando combinavo danni mi hai sempre rimproverata ma lo so che lo facevi x il mio bene e soprattutto x proteggermi. quando piangevo x un ragazzo tu eri sempre lì a consolarmi abbracciandomi e facendomi tante coccole…
Mi hai insegnato a vivere nel mondo e a prendere le mie responsabilità… non posso dire di essere la figlia perfetta ma sono molto migliorata in questo tempo… e tutto grazie a te! Grazie di avermi messo al mondo e di avermi amata x quella che sono… ancora un grande augurio alla mia mamma preferita e unica! Ti voglio un bene inimmaginabile! Un bacio dalla tua bambina.

Non ci potevo credere.
Nel senso che non posso credere di aver fatto tutto questo popò di roba.

Insomma, io sono una madre un po' difettosa, sempre di corsa e spesso triste, arruffata e poco rappresentativa, piuttosto confusa e anche un po' distratta. Una che fa fatica a stare a galla.

Ma il mio sguardo sui kids, quello è sempre stato uno sguardo d'amore.
E stasera ho avuto la certezza che quello sguardo è arrivato a destinazione. E che la mia vita ha un senso.

Non sapevo se scrivere o meno questo post.
Non volevo che puzzasse di autocelebrazione.

Poi ho pensato che in fondo questo è il mio diario.
E che, dopo tutto, mi merito di rileggere, anche tra molti anni, una cosa così bella.

soundtrack:

Annunci

12 thoughts on “senza vergogna

  1. utente anonimo ha detto:

    ti conosco solo tramite i post, soprattutto i primi e non ho mai avuto dubbi sul fatto che tu fossi una buona madre…helma

  2. Ada09 ha detto:

    E’ arrivato il tempo di cominciare a raccogliere.

  3. sim.64 ha detto:

    NOn è autocelebrativo per niente. Sa di umiltà, di incredulità, di tanto amore. 🙂

  4. ladygabibbo ha detto:

    ma che cara la cami…hai fatto benissimo a mettere questo post…smakk:-)

  5. treeonthehill ha detto:

    Vedi, quando sembra di andare a fondo, arriva qualcosa che ti aiuta a riemergere e che ti fa capire che, dopotutto, la vita non è quello schifo totale che si pensava.Tu sei una buona madre perchè sei una donna sensibile e intelligente, era inevitabile che trasmettessi tutto questo ai tuoi figli.Ciao Alga.

  6. ellemaipiu ha detto:

    quasi mai è tutto buioc'è sempre una piccola lucealle volte è lontanaalle volte è vicinae ci illumina:-)L.

  7. utente anonimo ha detto:

    magari la cate mi scrivesse un messaggio così tra 16 anni :-)estrellita

  8. alicen ha detto:

    :-)Bella la Cami. E bella tu!Alice felice

  9. Morganalarossa ha detto:

    Puoi giurarci che te lo meriti!:-))))

  10. tiptop ha detto:

    se non lo meriti tu… no? :*

  11. lorypersempre ha detto:

    Un bell'applauso a te da me, madre sempre indaffarata ed altrove ;)Leela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...