vatel

http://www.taccuinistorici.it/ita/news/moderna/bpersonaggi/Francois-Vatel-e-la-crema-Chantilly.html

Scusate.
Post rozzo e autocelebrativo.

Tutte le volte che invito qualcuno a cena, sono felice.

Anche se devo fare le corse, anche se servo a tavola in leggero ritardo, anche se per la maggior parte del tempo, mentre gli altri mangiano, me ne sto in cucina perché i piatti vanno seguiti, eccheccavolo.

Sono felice due giorni in anticipo, pensando a quel che farò.
Sono felice anche se poi dura lo spazio di una festa e finisce tutto troppo in fretta.
Sono felice perchè tutti sono sempre felici di mangiare quello che faccio e io spio gli sguardi, i sorrisi e i gesti di apprezzamento e poi me li porto dietro nel ricordo per giorni e giorni.

Io non lo so se è sano. Ma per me non c'è gioia più grande di quella che sta nel nutrire alla grande tutti quelli che conosco.
Credo che sia l'unica cosa che so fare veramente bene e che mi riscatta dalle mie mille imperfezioni.

È l'unica cosa (e io ho paura di tutto) che non mi fa paura.
Anzi, mi gaso un sacco, e divento una macchina da guerra.
Manca un ingrediente? Me lo faccio, che sarà mai?
L'arrosto si attacca? So come rimediare 🙂

Quando ero piccola mio padre diceva una cosa a mia madre, di solito alla fine di un buon pranzo.
Una cosa che la faceva sempre incazzare.
Mio padre diceva così: certo che di te si può dire di tutto, tranne che tu non sappia far da mangiare.

Beh, se lo dicessero a me lo prenderei come il più bello dei complimenti.
Perché è la verità.

soundtrack:

Annunci

16 thoughts on “vatel

  1. cilvia ha detto:

    buona pappaaaa!!!!!!!!!!! :))

  2. ladygabibbo ha detto:

    che bello cris…anche io penso che sia una cosa stupenda, peccato che abitiamo lontane, altrimenti verrei a renderti felice volentieri:-D

  3. Ada09 ha detto:

    Essere nutriti da te è un grande onore, oltre che una goduria.
    Ricordo ancora quando sei venuta da me con tutto il pranzo già pronto per curarmii da un grande dolore…

  4. utente anonimo ha detto:

    mmmm ho ancora l'acquolina in bocca pensando alla tua cucina, mi manchi molto sai….. o …mi manca la tua cucina… ma non so !!!!..forse tutte e 2 .Bruno

  5. algaspirulina ha detto:

    grazie a tutti 🙂

    è vero, una buona cucina (lo dico sempre) è cura per i dolori, è gesto di amicizia, è ricordo che gli altri conservano di te.

    è anche un modo per superare i propri limiti.
    non a caso ho postato come soundtrack un pezzo di vic chesnutt, un artista meraviglioso a cui la vita sembra abbia dato proprio poco, a parte il grande dono della creatività musicale.

  6. algaspirulina ha detto:

    grazie a tutti 🙂

    è vero, una buona cucina (lo dico sempre) è cura per i dolori, è gesto di amicizia, è ricordo che gli altri conservano di te.

    è anche un modo per superare i propri limiti.
    non a caso ho postato come soundtrack un pezzo di vic chesnutt, un artista meraviglioso a cui la vita sembra abbia dato proprio poco, a parte il grande dono della creatività musicale.

  7. algaspirulina ha detto:

    grazie a tutti 🙂

    è vero, una buona cucina (lo dico sempre) è cura per i dolori, è gesto di amicizia, è ricordo che gli altri conservano di te.

    è anche un modo per superare i propri limiti.
    non a caso ho postato come soundtrack un pezzo di vic chesnutt, un artista meraviglioso a cui la vita sembra abbia dato proprio poco, a parte il grande dono della creatività musicale.

  8. Ninphe ha detto:

    Anche a me fa un sacco piacere quando preparo qualcosa ai miei amici (pranzo proprio no, ma mia mamma è pugliese e mi ha insegnato a fare la focaccia unta pomodorosa ma buona buona) tipo muffin o focacce e vedere loro che si sbranano il tutto con quella faccia da "oh mio dio che buono!" mi dà un sorriso perenne..

    ..

    peccato che son quasi sempre a dieta. E' snack è raramente buono da matti (come solo il burro e la cioccolata sanno fare) e sano.

    Selena

  9. Ninphe ha detto:

    Anche a me fa un sacco piacere quando preparo qualcosa ai miei amici (pranzo proprio no, ma mia mamma è pugliese e mi ha insegnato a fare la focaccia unta pomodorosa ma buona buona) tipo muffin o focacce e vedere loro che si sbranano il tutto con quella faccia da "oh mio dio che buono!" mi dà un sorriso perenne..

    ..

    peccato che son quasi sempre a dieta. E' snack è raramente buono da matti (come solo il burro e la cioccolata sanno fare) e sano.

    Selena

  10. Ninphe ha detto:

    Anche a me fa un sacco piacere quando preparo qualcosa ai miei amici (pranzo proprio no, ma mia mamma è pugliese e mi ha insegnato a fare la focaccia unta pomodorosa ma buona buona) tipo muffin o focacce e vedere loro che si sbranano il tutto con quella faccia da "oh mio dio che buono!" mi dà un sorriso perenne..

    ..

    peccato che son quasi sempre a dieta. E' snack è raramente buono da matti (come solo il burro e la cioccolata sanno fare) e sano.

    Selena

  11. lorypersempre ha detto:

    Io cucino bene ma non ho "il dono".
    Che tu, evidentemente, hai.
    Invidia benevola 😉
    Leela

  12. algaspirulina ha detto:

    calvin: :-)))) grazie.leela: è per questo che, quando in redaz si chiacchiera, se qualcuno dice ieri sera ho cucinato la tal cosa è mi è venuta bene ma non come verrebbe alla cri, ché lei è un altro pianeta, mi viene da sorridere.

    perché probabilmente è proprio un dono, una roba che ti è arrivata lì, già bell'impacchettata e non hai fatto nessuno sforzo per averla.quindi non ne ho alcun merito e se ne parlo tanto è solo per dividerlo con più persone che posso 🙂

  13. nonnacarina ha detto:

    E poi – digiamolo, come dice qualcuno che non sopporto – cucinare e mangiare bene consola… Di questi tempi poi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...