il mio amico eric

Anche una femmina calcisticamente agnostica come me può emozionarsi davanti a un film per maschi tifosi persi.

Tantopiù se è diretto da Ken Loach, uno che quando sei giù di morale e la vita ti sembra dura, è capace di farti vedere (e mai in modo pedante) che potrebbe essere molto, ma molto più dura 😉

Boh, sarà perché quando si invecchia (per certe cose) ci si ammorbidisce, ma davvero, forse per la prima volta, ho capito che la fede nella squadra del cuore ha un senso.

E che una vita, anche fallita, non è mai da buttar via.

p.s.
e che questo Eric Cantona di cui non sapevo nulla (perdonino gli uomini che passano di qui), non è mica male 🙂

soundtrack: You’ve got a friend, James Taylor

Annunci

One thought on “il mio amico eric

  1. lorypersempre ha detto:

    Il calcio continua a non dirmi nulla ma non ho visto questo film quindi non saprei…
    Leela
    p.s. quando capiterò in Lombardia ti faccio un fischio 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...