le balene d'agosto

Le palestre milanesi, che sono una delle ragioni di vita dell’impiegata/o media/o sui trent’anni (e ce ne sono un fracco, tipo a Genova le farmacie) sono farcitissime (oltre alle solite facilities, anche la lavanderia a gettone, ché se sei single ti riesce comodo fare il tuo training e poi ritrovarti il bucato lavato e asciugato) e ogni tanto ti cacciano pure la promozione estiva nella buca.

Per questo motivo (la promozione nella buca, mica la lavanderia), l’Alga ha accettato (dopo anni) di riconoscere che pure lei c’ha un corpo.
Che ha bisogno di essere guardato (soprattutto da lei stessa, degli uomini chissenefotte).
Che ha bisogno di essere amato.
Che ha bisogno di essere curato e allenato.

Che ha due ginocchia da buttare.

Così, sabato mattina, incoraggiata dalla magica parola gratis (le palestre fiche sono normalmente offbudget), la vostra intrepida si è trascinata dietro la Silvia all’esplorazione della promozione estiva.
Scoprendo che esse, in virtù del volantino fatato, hanno diritto a 40 giorni di full-options (che culo!).

In pratica, fino al 23 agosto, possono fare di tutto.

Peccato che l’Alga parta sabato prossimo per le sacrosante vacanze, e ci resti fino al 2 agosto.
Peccato che la palestra chiuda per ferie dall’8 al 16.
Peccato che la miracolata della superofferta non possa né saltare, né correre, né ballare.

Perciò Alga e Silvia hanno deciso: se dev’essere gratis, ebbene, sarà aquagym.

L’acquagym è una cosa che fanno soprattutto le donne (anche se qualche maschietto c’è, diciamo una roba 1:25), in genere in una pozza chiamata (pretenziosamente) piscina.
In realtà è una pratica per niente stupida: l’acqua abbatte il peso corporeo almeno della metà, la resistenza dei flutti fa lavorare bene tutti i muscoli anche con il minimo movimento, non si suda e poi si sa che l’Alga è una creatura acquorea 😉

Peccato la musica.
La musica è un tumtumtum rimbombato dall’ambiente piscinoide.
Sul tumtumtum ci stanno le parole delle più famose canzoni italiane di tutti i tempi.

Con Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte si fa la bicicletta.
Con Grande, grande, grande si fanno gli addominali e via così.

Cheppalle.

Per la cronaca, la Silvia (pur essendo in assoluto la più snella del gruppone) ha barato negli esercizi per i bicipiti.
Per la cronaca, l’Alga ha barato con le gambe (tanto, da sopra non si vede niente).

Ma in fondo la palestra è carina, per un po’ non si paga e, anche se la Silvia ha predetto che domani mattina non si riuscirà a muovere anche una sola falange, l’Alga stasera, mentre tornava a casa in macchina alle nove di sera con i capelli bagnati, era contenta.

p.s.
e quindi, sentendosi molto atletica e pure un po’ dietetica, rimanda la ricetta dei semicotti al prossimo post.
😀

soundtrack: Hoppipolla (che, per chi non lo sapesse, significa letteralmente fare salti nelle pozzanghere), Sigúr Ros

Advertisements

12 thoughts on “le balene d'agosto

  1. cilvia ha detto:

    in effetti sto benissimooo!!! non mi fa male nemmeno un muscoletto!! e non ho baratooo!! ahahah!! scemina!
    cmq è divertenteee! a parte la mussica! marò!

  2. alicen ha detto:

    BELLO Invidiaa!!! E’ da 15 anni (e no, giuro che non esagero) che io e amica-del-cuore ci ripromettiamo di iscriverci ad acqua gym.
    Ma essendo entrambe due spiriti larvoidali, non abbiamo mai nemmeno varcato la soglia della piscina.
    Però cntinuiamo a promettercelo a vicenda, e sai mai che quando saremo ottuagenarie e con il treppiede non riusciremo finalmente ad andare…
    Alice ammiratrice

  3. lorypersempre ha detto:

    Anch’io ho un corpo che… fa acqua da tutte le parti 😉
    Leela

  4. algaspirulina ha detto:

    silvia: infatti stsera cyclette e idromasasaggio.
    evvaiiiiiiiiiiiiii 🙂

    alice: ma sai, dura solo un mese… 😉

    leela: esattamente come il mio.

  5. tiptop ha detto:

    mi vien da riderepensando agli uomini & aquagym…. ne ho sempre visto 1 solo esemplare unico, alla prima lezione del corso, che alla seconda già era sparito!

  6. concajoni ha detto:

    Questo post è semplicemente grandioso. Devo sapere dov’è il posto, voglio dare una sbirciata.

  7. algaspirulina ha detto:

    ma guarda, ce n’è uno proprio dietro casa tua.
    via giambellino, credo.

    🙂

  8. Ada09 ha detto:

    Ho fatto due anni di acquagym ed era davvero fantastico. Peccato che i dolori alla cervicale d’inverno mi abbiano costretta a smettere!
    Sfrutta finchè puoi. Poi, vedrai che a settembre ci sarà qualche altra promozione, magari in un altro centro.

  9. utente anonimo ha detto:

    boh, io con l’acquagym non ho mai perso un grammo, però in effetti ero meno gelatinosa 🙂
    la mia istruttrice era una russa assetata di acido lattico

    estrella

  10. concajoni ha detto:

    Ehi, alga, guarda che io voglio venire a sbirciare quello dove vai tu.

  11. nonnacarina ha detto:

    Mi hai fatto venir voglia di ricominciare con l’acquagym!
    Oltre a tonificarmi mi scaricava meravigliosamente. Il lato negativo è l’asciugatura perfetta dei capelli dopo, pena i dolori alla cervicale, e io ho i capelli lunghissimi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...