quiz show

È passato un bel po’ di tempo da quando ho sentito il bisogno di postare un elenco di domande (perlopiù idiote) che giornalmente mi pongo.

Ma è venuto il momento e non è assolutamente obbligatorio rispondere (e vale anche per me).

Quindi ecco.
(quindi ecco? ma come scrivo?)

1. Perché quando i kids sono via per un po’ provo prima smarrimento e poi sollievo, ma vado a dormire nel letto della Cami (che fa tanto cane abbandonato)?

2. Perché il regolamento del posto in cui vivo vieta i bagni di sole nel parco (al Valentino si può, e anche alla Pellerina) e intanto si trovano le merde di cane sui vialetti?

3. Perché si pagano 20 euro per ascoltare ragliare Cammariere e poi è quasi gratis per sentire i Latin Mood che lo seppelliscono in un nanosecondo?

4. Perché pulisco le cucine degli altri meglio della mia?

5. Perché Eataly qui è così striminzito e c’è solo un ristorantino e nel ristorantino c’è solo una bottiglia d’olio così tutti ti mettono l’ascella pezzata a due cm dal naso mentre mangi per acchiappare la suddetta (che, guarda caso, è proprio davanti a te)?

6. Perché i miei amici di Torino (a parte uno che si occupa di piante) non mi telefonano mai?

7. Perché le strade di Milano si allagano tipo Mar Rosso tutte le volte che c’è un temporale, e alla Vecchia Punto le tocca fare Mosè?

8. Perché certe cose, anche se sono carine, mi danno fastidio?

9. Perché in via Magolfa hanno costruito degli orrori che costano seimila euri al metroquadro?

10. Perché non dormo mai (e perché connetto solo dalle sei di sera in poi)?

11. Perché quando leggo i libri di Crepet sugli adolescenti mi viene il nervoso (non faccio nulla di quello che boccia lui, eppure mi vengono male lo stesso)?

12. Perché quando ho una settimana di sere libere poi alla fine ne passo in casa la maggior parte?

13. Perché sulla A14 in prossimità di Bologna non fanno un tratto a sei corsie?

14. Perché la Cami non vuole venire a vedere con me le ninfee di Monet a Palazzo Reale?

15. Perché mi sento sempre più distante da tutto e da tutti?

16. Perché ci fanno credere che questa sia una vita normale, mentre corriamo tutti a testa bassa verso la distruzione?

soundtrack: Loved and blessed, Prince

Advertisements

12 thoughts on “quiz show

  1. tiptop ha detto:

    azz che domandine…
    risposta banale, ma di vita vissuta…nel senso che a me son capitati, e possono capitare ancora, momenti così…che vedi le cose così.
    In effetti ho dormito nel letto di mia figlia in sua assenza, non so perchè però… forse nel mio caso era contestazione.

  2. lorypersempre ha detto:

    La risposta più semplice è quella della domanda 6, tanto semplice che puoi dartela da sola 😉
    Quanto all’ultima domanda… un popolo di fessi ignoranti ricattabili con le lusinghe materiali è tanto più semplice da governare, e da spremere…
    Leela

  3. utente anonimo ha detto:

    perchè gli altri disubbidiscono e fanno i capricci?
    C;l

  4. algaspirulina ha detto:

    tippe: può darsi che sia contestazione anche la mia (anche se in un altro senso)

    leela: davvero, sulla 6 non so darmi risposta…
    e sull’ultima hai ragione, ma fa paura lo stesso.

    cl: io non la metterei sullo psicoanalitico. non è un lamento, è un dato di fatto.
    chiamo sempre io.
    magari è per quello.

  5. utente anonimo ha detto:

    17. Perché leggi i libri di Crepet?
    Questo è MALE!
    😉

  6. utente anonimo ha detto:

    1- si vede che eataly buono c’è solo a torino, e che buono!
    ieri a pranzo sono andata a quello di bologna, nuovo di zecca, dentro la libreria della coop (vicino a Piazza Maggiore, nei vicoli, vicino a Tamburini). il posto è molto carino, mangi in mezzo ai libri ma:
    – alle 1335 il settore panini aveva finito mozzarella, pomodoro e tonno
    – ripiegando sul lato ristorante, abbiamo aspettato mezz’ora per essere servite.
    – per 8 euro, la mia melanzana alla parmigiana era grande come una sveglia
    – la pasta delle amiche era veramente cruda. quando abbiamo protestato hanno detto “no no, il cuoco la fa così apposta, è al dente!”

    2- scredo che abbiano costruito apposta le linee freccia rossa a 2 metri dall’A1, così quando sei incazzato nero per aver pagato 39 euro per un viaggio bologna-milano ti puoi consolare a vedere che se fossi andato in auto saresti stato in fila!

    tosca

  7. utente anonimo ha detto:

    Mah! la mia era una considerazione generale, che riguardava tutti i punti. La tua è una risposta particolare…!!!

  8. utente anonimo ha detto:

    manca la firma…C;l

  9. amabilepensiero ha detto:

    Io per l’ultima avrei una rispostina .. ma non è una verità assoluta e potremmo stare qui delle ore a parlarne 🙂 ma un sorriso è gratis e te lo rigiro, dato che leggendo le tue domande m’è nato proprio dal cuore

  10. lotrovassi ha detto:

    Ma è un quizzz ? Cioè, devo risponderti ???

    Troppo difficili, le risposte…

    A parte:
    4. perchè evidentemente sei una bella persona;
    8. perchè forse non sono carine;
    9. perchè sono pazzi;
    15. perchè hai (abbiamo tutti…) bisogno di una vacanza;
    16. perchè vivere è l’unico modo per non morire.

    Ciao !

  11. algaspirulina ha detto:

    amabilepensiero: 🙂

    lotrovassi: no, non è un quiz 🙂
    ma sai che ti dico?
    la tua risposta alla 8 è davvero geniale.
    grazie.

  12. utente anonimo ha detto:

    chi ha scritto il commento numero 5, mi ha tolto le parole di bocca 😀

    estrellita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...