kitchen stories

Mi piacerebbe incontrare Allan Bay, e chiacchierarci un po’ di cibo e ricette.

Per me sarebbe indubbiamente un grande, grandissimo onore.

Ma credo che lo sarebbe anche per lui.

Voglio dire, conoscere una che ha appena vinto una gara culinaria con un risotto alla zucca (per 15) perfettamente al dente, perfettamente all’onda, perfettamente mantecato.

E cucinato su una cucina da campo, che non è un fornelletto regolabile, bensì un bidone tutto nero pieno di legna, con una grata sopra e una fiamma che manco all’inferno.

:-)))))))

soundtrack: Overjoyed, Stevie Wonder

Advertisements

2 thoughts on “kitchen stories

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...