mosca cieca

Oggi alle diciassetteetredici sei nata, oggi alle diciassetteetredici compi quindici anni.

Ma adesso è ancora notte, fuori ci sono tuoni e fulmini e io sono in cucina.
Le ginocchia non le sento più, però non riesco a smettere di cacciare roba nel forno: i muffins al supercioccolatofondente per le tue compagne di squadra, un numero esagerato (tanto, spariranno tutti in un nanosecondo) e poi un tentativo di torta inventata.

Ci ho messo dentro tutte le cose più buone che sono riuscita a trovare, tra frigo e dispensa.

Lo zenzero fresco, un ananas profumato, la farina Manitoba.
Siccome di farina non ce n’era abbastanza, ci ho messo anche le palline di cereali al miele.

Secondo me riuscirà bene ma chissà se ti piacerà…

Beh, tu prendila come l’ennesimo tentativo di contatto, fatto così, un po’ alla cieca, un modo goffo e arrischiato per farti capire che ti voglio bene.

Ché in quest’ultimo anno sei cresciuta così tanto.
E certe volte non so nemmeno come dirtelo, che ti voglio bene.
Così ti guardo, e basta.

Buon compleanno, tesora, io continuo a provarci.

soundtrack: Piccola mela, Francesco De Gregori

Annunci

9 thoughts on “mosca cieca

  1. Ada09 ha detto:

    Buon compleanno anche da parte mia!!! Vedrai che capirà, anche se non te lo darà a vedere.

  2. lorypersempre ha detto:

    Non oso pensare a come sarà la mia, di cucciola, quando compirà 15 anni… ad ogni modo auguri!
    Leela

  3. Christine01 ha detto:

    Tanti,tantissssssimi auguri,e a te….sei grande Alga

  4. billo973 ha detto:

    spero sia piaciuta la torta.
    sempre molto emozionanti i tuoi post.
    grazie.
    billo

  5. algaspirulina ha detto:

    per la cronaca: ha detto che la torta faceva letteralmente schifo (non è vero, in redazione si sono spazzolati la copia) e come mi sono permessa di usare i cereali da colazione…

    😦

  6. algaspirulina ha detto:

    comunque, grazie a tutti per gli auguri.

    io resisto, eh? 😉

  7. Ninphe ha detto:

    Resisti….vedrai che passerà questo tsunami emozionale che è adolescenza 😛 Te lo dice una che litigava ogni 2 per 3 coi suoi genitori e ora che ognuno ha la sua indipendenza (ho una casa mia) siamo culo e camicia 😉

  8. treeonthehill ha detto:

    Colpevolmente in ritardo, mi perdoni?Auguri!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...