puzzle

Non so come dire.

Si vede che è il mio destino (anche se non mi piace), ma pare che mi manchi sempre qualche pezzo.
E non son pezzi piccoli, eh.

Come quando fai un puzzle e magari cominci con la cornice e poi alla fine scopri che ti manca qualcosa proprio in centro, così poi non si capisce niente.

Mi mancano pezzi di infanzia dei miei figli, pezzi di lavoro, pezzi di casa, pezzi di cuore.

Pezzi di amicizia, pezzi di tenerezza, pezzi di corpo, pezzi di sicurezza.

Un po’ è buffo, un po’ fa piangere: i pezzi sono intercambiabili e mutanti.
Se ce n’è uno, gli altri puff, svaniscono.
Poi tornano due di quelli che avevo perso, ma l’altro che c’era prima scompare.

È sempre così.
Mio padre diceva che non si può avere tutto.
Era il suo motto preferito, e io son d’accordo: non pretendo un puzzle intero.

Ma almeno tre pezzi (di quelli importanti) in una volta, .
Eppure, ormai, avrei già dovuto farci l’abitudine.

Invece è difficile.

soundtrack: Pezzi, Francesco De Gregori

Annunci

4 thoughts on “puzzle

  1. nonnacarina ha detto:

    Credo che sia il destino di tutti, come si dice qui la pagnotta intera non c’è l’ha nessuno.
    Poi ti fai il tuo inventario: i figli ci sono e (a fare il confronto con tenti altri poi), la salute tutto sommato tiene, i soldi quelli non bastano mai anche a chi ce ne ha molti e la saslute ci da la forza di lottare, le amicizie sono valide e dai su speriamo in tempi migliori e in un pizzico di fortuna in più. In bocca al lupo e un abbraccione

  2. cilvia ha detto:

    detesto i puzzle non mi vengono mai!! 😦

  3. missT ha detto:

    sai qual’è il casino? Che “nel mentre” non si ha il tempo di metabolizzare il: “è così che doveva andare” Perchè “nel mentre” si è troppo impegnati a far quadrare tutto

    sono certa che ci sarà un tempo anche per te e magari non tanto distante

  4. lorypersempre ha detto:

    Vedi? Nessuno è perfetto 😉
    La vita è stata molto generosa con me dandomi tutto ma lasciandomi due buchi immensi: amicizia ed amore.
    Che fare? Io rido, e tiro innanzi.
    Leela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...