abissi

Ehi.

Quanti secoli sono, che non mi impenno nell’acqua e dò un colpo di reni e mi metto in verticale atestaingiù e nuoto nel blu, dritta dritta verso il fondo?

Nel fresco e nel silenzio più totale, con le orecchie che fischiano.

E quanti secoli passeranno ancora, di grazia, prima che lo possa rifare?

soundtrack: Nightswimming, REM

Annunci

4 thoughts on “abissi

  1. cilvia ha detto:

    che meravigliaaaaaaaaaaaa

  2. missT ha detto:

    io soffro l’apnea
    😦

  3. delledueluna ha detto:

    ogni tanto ci vuole.
    a me, ad esempio, ci vuole.
    ma non ogni tanto.
    adesso.
    al più tardi, domani.
    insomma: prima possibile.

    sursum corda, ragazza.
    🙂

  4. utente anonimo ha detto:

    Mi manca l’aria.

    galliolus (aka searcher)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...