la piscina

piscina copiaLa piscina del residence è bellissima, tutta azzurra e fresca e fashion, nella sua semplicità.
Tutt’intorno al grand bleu corre una pedana da ketch (dire di teak è troppo banale, ok?), scrostata ad arte come potete vedere nella foto.

È un’oasi di apparente serenità e di sicura pulizia, abbastanza lontata dai coliformi fecali che galleggiano nelle acque del Tigullio (e questo mi fa sempre dispiacere: ma com’è che i depuratori non funzionano mai e poi mai? e pensare che siamo solo ad inizio luglio…)

Peccato che poi la colonna sonora non sia all’altezza della situazione.

Cioé, per cominciare, sempre solo accenti milanesi o genovesi.
Mai nessun terrone, uffa.

E poi gli argomenti.

È una vergogna: ho visto capelli galleggiare, e poi qualcuno che non si fa la doccia prima di entrare, e in più quelli che spengono le cicche e le mollano tra le assi. Lo farò presente al consiglio di amministrazione, sabato prossimo.

L’hai visto, M.?
Cosa gli è successo, sembra che abbia novant’anni.
E quella lì, chi sarebbe?
Non certo sua moglie, è thailandese e potrebbe essere sua figlia, forse è una parente.
Voglio andare a farmi la doccia ma aspetto un po’, mica lo voglio incrociare…

Guardi, per i miei figli spendo  (a testa) ottomila euro all’anno in retta scolastica.
Ma la scuola è internazionale, eh?

Senti, le colf italiane hanno un altro concetto di ordine, rispetto alle straniere.
È mai possibile che la mia filippina, che ho da quasi dieci anni, non abbia ancora capito dove vanno le cose?
Mi fa venire un nervoso, mi fa…

Dulcis in fundo
, arriva il famosissimo diggèi, quello che lavora nella mia radio preferita.
Ora, tutti si pensa che chi mette i dischi, chissà perché, sia simpatico come in trasmissione.

Beh, io già lo sapevo lui essere un pizzone, ché frequentiamo lo stesso postopiscina da dodici anni (anche se lui è snob e io similsfigata), però stavolta era proprio necessario chiedere a Pietro il cognome?
E non il suo, ovviamente.

Ehi, mister deejay, lo so che pensi che abbiamo un accento strano… magari siamo degli infiltrati, tu che ne dici?

soundtrack: A slow song, Joe Jackson

Annunci

17 thoughts on “la piscina

  1. cronachesorprese ha detto:

    eh, i depuratori… dicono che ci stanno lavorando. se ti è capitato di muovere verso genova sull’aurelia avrai notato men at work e senso unico alternato all’altezza di bogliasco: è uno dei cantieri per i cosiddetti depuratori comprensoriali che dovrebbero levare le schifezze tra nervi e camogli. dicono inoltre che hanno già messo alti fondi sui depuratori perché da quelli dipendono a cascata un po’ di conseguenze. intanto però un’altra stagione balneare è cominciata…

  2. nonnacarina ha detto:

    Venite nelle Marche allora ;o)

  3. lorypersempre ha detto:

    Cos’è un pizzone? Una megabustarella? 😉
    Leela

  4. algaspirulina ha detto:

    dicesi pizzone un maschio cagacazzo.
    🙂

  5. utente anonimo ha detto:

    Io preferisco i posti più ruspanti…:))

  6. algaspirulina ha detto:

    il posto mi è gentilmente prestato e del resto lo adoro.
    fauna a parte.

  7. alicen ha detto:

    … ma dove sei andata?! Ma io no ho mica capito… perchè chiede il cognome ai kidz?
    Boh, però il bracciale è bello nè!
    Alice titubatrice

  8. cilvia ha detto:

    stanotte ho sognato il mare di riva trigoso!!! era così bellooooooo!!!

  9. Ada09 ha detto:

    I maschi cagacazzo non bisogna cagarli. L’mportante e che te la sei goduta. E’ così, vero?

  10. amabilepensiero ha detto:

    Se il posto ti piace fai la sorda .. non ascoltare nulla e pensa al sole, all’acqua e alla splendida persona che sicuramente sei.

    Buone piscine 😉

  11. utente anonimo ha detto:

    Delon?
    aer.

  12. algaspirulina ha detto:

    sì, e la romy.
    vero, che era un bel film?
    😉

  13. utente anonimo ha detto:

    Si. Sul genere piscina anche…-Un
    uomo nudo- con Bur Lancaster, (sempre strepitoso) di Frank Perry (e credo che il regista sia anche il fratello dell’architetto Robert Perry uno specialista in barche tradizionali… il che non guasta..) aer.

  14. algaspirulina ha detto:

    un uomo nudo è un film angosciante.

  15. utente anonimo ha detto:

    no, dai… (mi permetto qua), qualche secolo fa, ero un “ragazzo”, partecipai ad un film mi sembra che si chiamasse -il giorno dopo- o qualcosa di simile, il soggetto era di Angela e l’idea non era affatto male, ma la sceneggiatura e la regia (era Montaldo, che poi il vero regista è la moglie Vera) erano pessime, c’erano almeno una decina di sceneggiatori, persino Zanzotto il poeta, ma comunque faceva schifo la sceneggiatura, però c’era Burt che recitava, si girava a cinecittà al teatro otto se non ricordo male dove avevano costruito un rifuggio nucleare. la storia girava attorno all’ idea di un esperimento: mettere delle persone in un rifuggio nucleare(come in simile il grande fratello poi) e vedere…dicendo loro che è scoppiata la bomba. la produzione era di Cristaldi, (per questo Montaldo… Cristaldi fu il salvatore del disastro economico del Marco Polo bravo a coprire le “beghe” della rai) insomma Burt era perfetto, una macchina perfetta ed io ero estasiato nel vederlo, tanto estasiato che si incazzo con me pregandomi di andar via dal set, per via che stupidamente lo fissavo ed mi ero incantato. ero estasiato nel vedere la sua precisa replica al secondo e poi al terzo e poi al quarto tentativo. era sempre perfetto, cercavo di coglierne le differenze tra le varie ripetizioni che era costretto a fare, le più piccole differenze, niente, nel respiro nei movimenti era una incredibile macchina da set, perfetto. mentre la regia piena di imprecisioni nervosismi, ripetizione, inquadrature da rifare, era approssimativa, che pazienza che aveva. aer.

  16. concajoni ha detto:

    Il titolo in realtà era Un uomo a nudo, un uomo nudo a quei tempi non passava di sicuro…

  17. utente anonimo ha detto:

    the swimmer.
    aer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...