il bagno turco

Schiantarsi di stirella con fuori (ancora) circatrentagradi ha i suoi bei vantaggi.

Tipo che poi hai i pori ben dilatati, e schiacciarti i punti neri diventa un gioco da ragazzi 😉

Oppure, che a un certo punto diventi mistica e vedi la grande lucertola, che potrebbe essere Jim Morrison oppure anche no.

Comunque, se hai in mente una fuga repentina nei prossimi giorni (gatto compreso, e irrigatore attaccato alle piante), vale anche la pena scioglierti di sudore.

E avere pure le visioni, sì.

soundtrack: Il dio serpente, Augusto Martelli

Annunci

7 thoughts on “il bagno turco

  1. Romins ha detto:

    Io mi sto prendendo una bella tisana calda…

  2. serranda ha detto:

    posso darti la buonanotte? è così accogliente e leggera la sera qui da te. sembra di passare a trovare un’amica, di far due chiacchere sincere. un bacio da una che ascolta sempre i tuoi racconti e ti vuole ringraziare.

  3. algaspirulina ha detto:

    grazie a te.
    io lo spero davvero, di essere accogliente.
    è importante, per me.
    🙂

  4. utente anonimo ha detto:

    mamma mia la stirella noooo
    io ieri avrei dovuto stirare ma proprio non ce l’ho fatta. Il solo pensiero mi fa sciogliere.

    un abbraccione
    orkaloca

  5. cilvia ha detto:

    lo stiraggio è una specie di tortura per me, ma me tocca de farlo….casso

  6. lorypersempre ha detto:

    Chi stirella avvelena anche te. Tu, digli di smettere 😉
    Preferisco il ferro da stiro…
    Leela

  7. Understanding ha detto:

    oh alguccia come ti capisco!!!
    mi aspetta un’estate senza vacanze (se si escludono le gitarelle brevi dal moroso a Trieste) e già sto cominciando a deteriorarmi per il caldo.
    Nel frigo non ci sto… ed è un peccato… ho pensato di infilarmi sotto al doccia aperta e dormire lì.. ma i miei non approverebbero…
    aspetto dunque di tornare in quel di Trieste (che è anche più calda della qui provincia di milano) e stravaccarmi sul divano blu sotto il condizionatore nuovo-nuovo che il Coccolo ha comprato!!!!

    aboliamo lo stirare.. tanto vale andare in giro stropicciati almeno d’estate no???

    vestiti di lino docet!!!!

    Under

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...