un incendio visto da lontano

majoMi fa un po’ effetto, non essere in un certo posto, sabato prossimo.

Si vede che era destino così, a volte capita.

È che non so bene cosa pensare, e come dirlo.
È che non so.

Sarebbe bello, se tutto fosse un po’ più facile, invece no.
Però sarò contenta lo stesso, perché sarà bellissimo, lo so.
E lo guarderò, quell’incendio, ma da lontano.

Per mille motivi.

soundtrack: Obladi Oblada, The Beatles

Annunci

12 thoughts on “un incendio visto da lontano

  1. lorypersempre ha detto:

    Ad ogni modo gli incendi è sempre più sicuro, guardarli da lontano 😉
    Leela

  2. utente anonimo ha detto:

    io in un incendio ci sono proprio finito avevo 11 anni e ne porto ancora i segni… Bello il tuo blog
    ti sento tanto umana. E’ una bella cosa

  3. algaspirulina ha detto:

    “umana” è un bel complimento.
    🙂

  4. treeonthehill ha detto:

    Questi tuoi post criptici mi destabilizzano…:))

  5. Ada09 ha detto:

    forse ho intuito qualcosa, ma non sono sicura…

  6. cilvia ha detto:

    io lo so io lo so….cicca cicca :)))

  7. nonnacarina ha detto:

    Che si vince se s’indovina?

  8. Morganalarossa ha detto:

    Oh che peccato, ci speravo anche io….

  9. Morganalarossa ha detto:

    Oh che peccato, ci speravo anche io….

  10. ladygabibbo ha detto:

    uff sono curiosa e le cose criptiche mi mandano in crisi, un baciotto alga bella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...