il settimo sigillo

Quando un blogger attraversa il ponte, che succede?
Se ha avuto un bel blog, se ne va nel paradiso dei bloggers?

E com’è il paradiso dei bloggers?
C’è l’adsl gratis?
Megamonitor che non stancano mai gli occhi?
Tastiere cordless che connettono a chilometri e chilometri di distanza, affinché tu possa scrivere quello che ti salta in testa nell’istante stesso in cui ti salta in testa?

Ci sono i Litcamp, e i Barcamp e le Splindernights?
E, soprattutto, la piattaforma non è mai in manutenzione, vero?

Magari prima o poi ce lo dici, eh?

Per il momento, ciao, tu.
Ci mancherai.
A tutti.

soundtrack: Everyday I write a book, Elvis Costello

Annunci

5 thoughts on “il settimo sigillo

  1. utente anonimo ha detto:

    : ) magari fa come l’altra volta, che poi torna!

  2. utente anonimo ha detto:

    ops, ero sbloggata..alice sbloggatrice

  3. utente anonimo ha detto:

    Una citazione (C. Heston):
    “Il mondo è un posto pericoloso, nessuno ne esce vivo.”
    ….
    comunque: è buona la prima. (dico il comm)

    aer.

  4. pyperita ha detto:

    Sarà difficile che torni, visto che se ne è andato per sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...