la ninna nanna dei teletubbies

Tra i grilli che, fuori sul prato, ci danno a piùnonposso e la scorsa notte passata quasimbianco.

Tra l’ultima sigaretta e la certezza che presto avremo (come nel famigerato ventennio) le leggi razziali.

Tra la solita voglia di scappare e la pelle d’oca sulle gambe.

Tra uno sbadiglio e la sensazione che non cambierà.

Penso che sono proprio stanca.
Quindi buonanotte, buonanotte.

E, come sempre, me la suono e me la canto 🙂

Annunci

9 thoughts on “la ninna nanna dei teletubbies

  1. lorypersempre ha detto:

    Grazie per il complimento (quello sulle foto da brivido).
    Ci metto passione, quando le scatto – si vede? 😉
    Leela

  2. algaspirulina ha detto:

    leela: si vede, eccome 🙂

    cilvia: una volta ho beccato un mio amico di arezzo che faceva colazione con una tazza decorata, omaggio del vernacoliere.
    sopra c’era uno con un’aria scazzata e semiaddormentata che diceva: bongiorno ‘na sega.
    mi ha fatto molto ridere.
    😀

  3. cilvia ha detto:

    i livornesi quante ne sannooooo!!! :))

  4. utente anonimo ha detto:

    1) Di Grilli ce ne vorrebbero di+ e non bastano mai.
    2) Certezza? Oggi le certezze?
    3) La voglia di scappare non manca mai (non farmici pensare!)
    4) Credo anch’ io che non cambierà

    Ciao. Massimo.

  5. utente anonimo ha detto:

    Lo sapevi che il responsabile dei diritti dei bambini in Polonia Ewa Sowinska ha espresso i suoi dubbi sulla natura ambigua dei Teletubbies? Ha notato che uno dei personaggi Tinky Winky porta una borsa da donna, malgrado sia un ragazzo.
    o_O o_O o_O
    Nessuno è mai quello che vuole apparire.
    Ma va!

  6. algaspirulina ha detto:

    O_o O_o O_o
    lo sapevo, sì.
    e allora?
    è un titolo di film come un altro.
    chissene 🙂

  7. treeonthehill ha detto:

    Buonanotte per questa nuova notte:))

  8. volovivace ha detto:

    ciao.

    le guerre tra “poveri” sono sempre le più tragiche.

    le leggi razziali…

    ma dai, alga…ma che è…una iperbole?!?

    casomai…dovremmo prendercela con quella “razza” di amministratori pubblici tipo…’ndonio bbbassolino e rrrosa russo ( io no ) jervolino…che hanno ridotto una città come napoli…ad una merda.

    e scusa la volgarità…

    p.s. oggi ho piantato gerani e fiori di vetro nel mio giardino…wow, quanto colore!!!

    ciao.

    volovivace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...