voglia di tenerezza

pietro

Pietro
mi ha dato questo biglietto, oggi, in gran segreto.
Mi ha fatto tenerezza, il suo stampatello stentato.
Mi ha fatto un po’ paura, il suo desiderio.

Insomma, non sapevo cosa dire e son rimasta lì, come una polla.

soundtrack: Tienimi dentro te, Fabio Concato

Annunci

5 thoughts on “voglia di tenerezza

  1. Ada09 ha detto:

    Sai l’affido famigliare è una cosa a cui ho pensato spesso negli ultimi anni. Credo che sia un atto di amore incredibile, ma anche per questo molto ma molto difficile da intraprendere. Ci sto ancora pensando…

  2. treeonthehill ha detto:

    Per me, che mi affeziono anche alle pietre, sarebbe una scelta impossibile.

  3. delledueluna ha detto:

    ecco.
    anch’io sarei restata come una polla, credo.

  4. lorypersempre ha detto:

    Ora come ora, un terzo kid ti ci vorrebbe come il pane…
    Leela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...