esercizi di stile

Certe volte, pare che gli uomini abbiano gli occhi dappertutto.
Anche sulla nuca, o sulla schiena.
E che li muovano indipendentemente uno dall’altro, e a trecentosessantagradi.

Che ci si può fare?
Forse è la primavera, forse il fatto che ho tirato fuori la bicicletta e che c’avevo il vento nei capelli e l’aria beata, fatto sta che mi sentivo stranamente osservata.

In banca, dall’impiegato allo sportello, tutto rosso e col fiato mozzo, che mi fissava il decolleté.
Al mercato, dal mio verduraio di fiducia, che mi guardava con la mascella cascante, accennando lubricamente ai cespi di lattuga pandizzucchero (che un po’ fallici sono, dai…).
All’unico semaforo del paese, quando quel tizio sul suv col finestrino abbassato ha sibilato dietro i rayban specchiati: bella manzaaahhh.
Al bar, quando, dopo il cappuccino, ho scovato quel pianoforte seminascosto e ci ho fatto correre su le mie dita sottili producendomi in un Blue motel room da spettacolo, con la mia voce da usignolo che altro che Joni Mitchell, e così è spuntato dal nulla uno che mi ha chiesto in ginocchio di lasciarmi fotografare, ché ero così bella…

E pensare che non me la tiro per niente, eppure mi rendo conto che sono irresistibile.
Non c’è pezza.

Sarà stato il pushup?
Non credo, sono fichissima anche senza.

Ehm…
Come sono andata?

Votate.
E, se volete, giocate anche voi ad esercitarvi a fare le maliarde della blogosfera (se vi manca l’ispirazione, basta surfare un po’).

soundtrack: Lithium, Nirvana

Annunci

17 thoughts on “esercizi di stile

  1. tatiana08 ha detto:

    porcaccia, pensa che mentre stavo leggendo ho pensato…anvedi questa che fortuna che ha avuto oggi, è scoppiata la primavera….poi mi dici che invece sei una persona normale come me?beh, io oggi ho baciato sulle guance ben due volte un professore (più giovane di me…faccio un corso di formazione, non le medie …)del quale sono perdutamente innamorata, mi sono dichiarata ma abbiamo deciso che visto che lui è fidanzato facciamo finta io non lo abbia fatto…impossibile per me…la giornata è stata fantastica

  2. tiptop ha detto:

    nel senso che a me in bicicletta mi inseguono per mettermi sotto le ruote e dovrei dire che mi inseguono perchè sono irresistibile?

  3. OmBeLiCaNa ha detto:

    tu pensa che io mi sono sentita una strafica solo a leggere il tuo post!!

  4. nonnacarina ha detto:

    A me è venuto un dubbio per il fatto che molti uomini di una certa età mi sogguardano speranzosi, non è che mi scambiano per una badante? (sono molte le badanti che se la fanno con uomini vecchiotti ma ben forniti di denaro)

  5. lorypersempre ha detto:

    Si, è la primavera. E gli uomini la sentono parecchio, più delle donne.
    Ettore, il mio compagno di stanza in ufficio, uggiola al venticello e sbircia con occhio interessato perfino me, che tutto sono meno che sexy e maliarda.
    Leela

  6. utente anonimo ha detto:

    decisamente male, direi. quel “c’avevo” e “sono fichissima” sono due elementi che non troverai mai in blog del genere… torna a settembre 😀

  7. algaspirulina ha detto:

    😀
    cappero, erano gli unici due indizi del fatto che non facevo sul serio.
    li hai beccati subito, bravo 🙂

  8. utente anonimo ha detto:

    e va be, ma se non descrivi almeno una delle tue esperienze autoerotiche che blognoccastar sei, scusa?

  9. cilvia ha detto:

    sexi si nasce non si diventa!!! eh!!
    cmq eri sexi col vento nei capelli in bici, e… forteeee le dita sul piano!!! per me non sei rimandata, al massimo un debito!!!

  10. Ada09 ha detto:

    Com’è che io ci sono cascata con tutto il pero?? Per me sei una bella gnocca!

  11. delledueluna ha detto:

    io sono stata inseguita per un centinaio di metri da un tipo decisamente fascinoso.

    finalmente mi rendo conto che qualcuno, alle mie spalle, mi chiama.
    mi giro.
    lo vedo.
    si sbraccia.
    mi fermo.
    lo aspetto.
    mi raggiunge.

    “hai perso un guanto”, e me lo dà.
    (il guanto).

    vale?

  12. algaspirulina ha detto:

    ada: 🙂 anche tu!

    delledue: massì, che vale 😀 (ogni scusa è buona).
    comunque, era uno scherzo: s’era capito, no?

  13. algaspirulina ha detto:

    estrellita: ma se per scrivere queste quattro cazzate mi sono spremuta il cervello per due ore…
    l’autoerotismo no, pietà…
    ;-DDD

  14. treeonthehill ha detto:

    Sarò tonta, ma c’ero cascata…Dopotutto una bella bionda, alta, occhi azzurri e con i capelli al vento, che va pedalando, l’attenzione la capta….:)

  15. utente anonimo ha detto:

    il verduraio è fantastico. ora vado al mercato orientale e mi scapperà da ridere 🙂

  16. almost30 ha detto:

    il push up.
    l’invenzione di questo secolo.
    assieme alla penicillina e alla nutella.

    (io ho il fuso orario piazzato ancora nel 1900…..)

  17. ladygabibbo ha detto:

    io c’ero cascata e mi dicevo: azz che botta di autostima che mi ha l’alga:P:P:P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...