la strada

Tutte le persone private della libertà hanno diritto a considerazione e appoggio.
Soprattutto quelle coraggiose, che in qualche modo lottano per riaverla.
Per esempio, tornando a casa.

Allora, per favore, leggete qui, spargete la voce e, stasera, andando a dormire, pensatele.
Con affetto.

soundtrack:  Last train home, Pat Metheny

Annunci

4 thoughts on “la strada

  1. cilvia ha detto:

    lo metto anch’io adesso eh!!! ciauu

  2. utente anonimo ha detto:

    Grazie di aver sparso la voce, hanno chiesto aiuto anche a noi e noi non possiamo rimanere insensibile a questo popolo che hanno decimato e sbattuto fuori dal loro stesso paese.

    Grazie ancora!

    Boh/Orientalia4All

  3. treeonthehill ha detto:

    Appoggio totalmente le giuste rivendicazioni del Tibet, e mi sarebbe piaciuto che il mondo avesse scelto di boicottare le olimpiadi, per dare un segnale forte e chiaro.Sono con loro.

  4. ladygabibbo ha detto:

    lo metto anche io alga.
    tree quando ci sono soldi di mezzo preferiscono ignorare le schifezze che ci sono…anche io avrei voluto che le boicottassero..anzi nemmeno le dovevano fare in cina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...