caos calmo

Tra quindici milioni di anni Los Angeles sarà un sobborgo di San Francisco. È questo il tempo che ci vorrà al lento ma costante slittamento della faglia di Sant’Andrea per spingere Los Angeles 650 chilometri più a nord. Per le persone che ci vivranno sarà una fortuna, perché non dovranno fare più molta strada per godersi le attrattive che offrono i due principali centri culturali della costa occidentale. Invece, Bilancia, tu non dovrai aspettare così a lungo. Entro la fine del 2008 due dei tuoi centri di gravità personali si fonderanno. La sensazione di essere diviso tra due case sparirà e ti sentirai unito come non ti succedeva da anni.

Rob è veramente strepitoso.

Per esempio, in questo momento mi sento come se avessi la testa infilata dentro una vasca di pesci rossi.
E lo stomaco in subbuglio che va per conto suo.

E, del resto, è quasi una vita che mi sento divisa.

Sarà l’influenza o la prima avvisaglia di un ictus?

soundtrack: Blush response, Vangelis

Annunci

6 thoughts on “caos calmo

  1. lorypersempre ha detto:

    Il soundtrack è bellissimo, Vangelis idem.
    Ma Rob, chi è?
    Leela

  2. ladygabibbo ha detto:

    che ottimista:-)
    è influenza di sicuro:)

  3. cilvia ha detto:

    è bbuonoooooo!!!

  4. missT ha detto:

    non male dai!
    🙂

    ora vado a leggere il mio

  5. mammaepoi ha detto:

    mi sento sempre divisa anche io, ma sono sagitario. chi sposta la mia faglia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...