quel bandito sono io

io

Anche se sembro una donna, dentro sono così.
Ci ho provato in tutti i modi, a crescere.
Ma, finora, non ci sono riuscita.

Questa specie di maledizione mi crea problemi di ogni tipo e mi fa soffrire atrocemente.

È terribile.

Stanotte non riuscivo a dormire.
Poi, stamattina ho saputo che è morto Enzo Biagi, un grande giornalista che mio padre, un "piccolo" giornalista, amava.

E quando sono arrivata a casa ho trovato la gabbia di Attila aperta.
Pietro l’aveva già fatto due giorni fa e per fortuna ero riuscita a riparare.
Però stavolta Spago ha fatto il suo dovere di gatto, purtroppo.

L’ho rincorso disperatamente, col cuore in gola.
Glie l’ho tirato via dalla bocca.
L’ho messo nella sua gabbia, credo stia morendo.
Mi tremano le mani.

Tra poco devo andare a prendere Pietro a rugby.
Non so cosa dirgli, non so se essere furiosa con lui o se consolarlo.
Perché si dispererà.

Per dirla tutta, io non so più dove andare.


soundtrack:

L’audio e’ stato cancellato dallo spazio su Splinder

Annunci

19 thoughts on “quel bandito sono io

  1. ladygabibbo ha detto:

    un abbraccio alga-bambina…sei una gran donna , lo dico e lo penso spesso:-*

  2. tiptop ha detto:

    oddio… come sta.. come stanno?

  3. algaspirulina ha detto:

    topo, morto.
    pietro, per ora ignaro.

    sono stufa di affezionarmi.
    :-(((

  4. treeonthehill ha detto:

    Mi dispiace.Tanto.:-(

  5. lorypersempre ha detto:

    Chicca ha inavvertitamente rotto una zampina alla criceta Angel. Sono furiosa e preoccupata.
    Spero riesca a riprendersi, per ora è vispa e marcia a tre cilindri…
    Leela

  6. Christine01 ha detto:

    MA MA…..PERCHE’PIETRO HA LASCIATO LA GABBIA APERTA?:-(
    MI SONO VENUTI I BRIVIDI

  7. cilvia ha detto:

    cris ci ho pensato: devi prenderne un altro!!! secondo me eh!!!
    ps
    che bella bambina!!!

  8. cybbolo ha detto:

    io te lo dissi di prendere un alligatore, ma tu niente…
    sei cambiata pochissimo e hai mantenuto inalterata una certa dolcezza di fondo.
    al club di Topolino avresti fatto furore

  9. utente anonimo ha detto:

    CHE EMOZIONE RIVEDERTI BAMBINA.. CHE RICORDIIII

    mi spiace per Attila e per Pietro, chissà che non gli serva un pò per responsabilizzarsi… magari Spago è riuscito a d aprire la gabbia e il povero Pietro non c’entra niente..
    sono d’accordo con Cilvia che forse potrebbe ricomprarne un altro..
    ti abbraccio
    Gazz

  10. utente anonimo ha detto:

    Il gatto e` gatto. E il topo, topo. Per Piotr sara` un insegnamento della Natura. Per te, l’ennesima constatazione che non si puo` vincere, ma soltanto adeguarsi. Bax. Cl

  11. utente anonimo ha detto:

    ma tu sei sempre uguale! accidenti 🙂

    per pietro sarà una mazzata, ma in un certo senso prima capisci che le tue azioni hanno delle conseguenze e meglio è. certo, dopo aver visto, ratatouille sarà ancora più dura…

  12. algaspirulina ha detto:

    lady: veramente non lo so, io mi sento sempre piccola (e non mi piace).
    però, ti abbraccio anch’io.

    lory: portala dal veterinario, i criceti sono delicati.

    christine: perché l’ha messo in un camioncino (semiaperto), in camera sua.
    e, naturalmente, il gatto l’ha trovato.

    cilvia: facciamo passare un po’ di tempo, eh?
    non me la sento di assistere ad un’altra corrida, per un po’.

    cyb: lo so che tu sei saggio e io la solita sventata 😉
    sei anche galante 🙂
    e sai che ti dico?
    al club di topolino ho fatto furore sì.
    ho avuto un amico di penna per un sacco di anni, poi quando siamo cresciuti si è preso una cotta per me 😀
    adesso fa il neurochirurgo al san martino di genova, pensa un po’.

    gazz: in quella foto ci sei anche tu 🙂

    cl: infatti mi sembra di aver scritto che spago ha fatto il suo dovere da gatto.
    però una scena come quella, l’avrei volentieri evitata.
    non voglio vincere, ma nemmeno adeguarmi.
    mica sono un piccione di povia 😉
    bax.

    estrellita: proprio uguale… ehm..
    diciamo che gli occhi son gli stessi.
    tutto il resto si è leggermente afflosciato, nel frattempo ;-D

    tree: eh, come va…

  13. OrkaLoca ha detto:

    mi spiace enormemente per il topino.
    oramai avrai gia parlato con pietro, immagino. Penso che in questi casi sia essenziale, anche se traumatizzante forse, far ben capire che vi sono azioni e conseguenze.
    Pietro lascia il topo fuori dalla gabbia, il gatto mangia il topo.
    E non è colpa del gatto ma di chi non ha avuto cura di metter al sicuro il topo. Sarà piccolo ma deve capire che un animale non è solo un compagno di giochi, è una responsabilità e dipende da lui, in vita e in morte.
    crudele ma importante
    bacio bacio

  14. unachicca ha detto:

    Ma dico, vendono quelle sfere in cui tu metti dentro il criceto e lui è libero di scorrazare in tutta sicurezza…

  15. utente anonimo ha detto:

    …la bellezza del disadattato! il fascino della follia…ma nn conosco povia ne` tanto meno cosadica dei piccioni!! E credoche la tua intelligenza sia maggiore di un pennuto di quella specie! 😉 Alla prox
    Cl

  16. algaspirulina ha detto:

    beh, per povia e i piccioni basta andare su google 🙂
    per quanto riguarda la bellezza del disadattato e il fascino della follia sei completamente fuori strada.
    vedi, cl, noi ci vogliamo tanto bene, ma per certe cose non ci capiremo mai.

    comunque la pussanga io l’apprezzo molto.
    😉

  17. lorypersempre ha detto:

    Eh, la palla del criceto. Era proprio in quella che Chicca portava a spasso la criceta quando è cascata… una sicurezza, insomma.
    Leela

  18. Pralina ha detto:

    Che bella… davvero una bimba splendida!!!! E lo sei rimasta!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...