tornando a casa

calzino1calzino2calzino3

Quando è arrivato Attila, ho tagliato un calzino a metà e glie l’ho messo nella gabbia.
E lui lo usa, eccome 😉

Quasi quasi lo invidio.
Mi basterebbe anche solo mezzo calzino in notti come questa.

Ché fa freddo, non riesco a dormire.
E non passa mai.

soundtrack: Bridge over troubled water, Simon & Garfunkel

Annunci

7 thoughts on “tornando a casa

  1. tiptop ha detto:

    guarda… adesso chiudo e vado di là c’è un qualcosa di rumoreggiante che si sente fin di qua…e staremo ben distanziati. io nel mio mezzo calzino, lui nel suo, magari intero.

  2. utente anonimo ha detto:

    molto trendy quel sacco a pelo 😉

  3. cilvia ha detto:

    ma che dolceeeeeeeeeee!!!!! :))

  4. treeonthehill ha detto:

    sarà anche un roditore, però è tenerissimo!

  5. ladygabibbo ha detto:

    che tenero:)
    fa venir voglia di coccole:)

  6. Evelyndreams ha detto:

    Bella questa idea del calzino dove infilarsi per far la nanna, è che il mio calzino non si accontenta solo delle coccole…..
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...