reds

Volevo solo dire che, comunque, venerdì  mi sono vestita di rosso.
Nel mio paese di cowboys è stato un gesto totalmente insignificante.
Ma per me, che ultimamente posso fare proprio poco, ha avuto il senso di essere, nonostante tutto, a contatto con la realtà del mondo, anche molto lontano da qui.
Chiedo scusa a tutti quelli a cui ho mandato l’sms troppo tardi.
Erano quasi le undici del mattino e, naturalmente, saranno già stati fuori di casa, al lavoro e vestiti di tutto punto.

Il fatto è che io, ultimamente, sono caduta in letargo.

soundtrack: We shall overcome, Joan Baez

Annunci

2 thoughts on “reds

  1. missT ha detto:

    visto l’omicidio? Che orrore!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...