via col vento

Sono tornata da una breve vacanza, l’ultima.
In un bellissimo posto, con i kids, perché potessimo stare tutti e tre insieme, ancora per un po’, come in un limbo soleggiato.
Senza chiederci cosa succederà dopo.

Ho passato gran parte delle serate seduta su di un balcone.
Un piatto di curry che riposava sul fornello spento.
Brezza, e cielo nuvoloso sopra la testa.
La civetta che cantava nella notte.
Una bella città, estreanea eppure in qualche modo timidamente amata, sbavata di luci sull’orizzonte.
I figli che dormivano tranquilli nell’altra stanza.
Un temporale che lampeggiava lontano.
Tanti pensieri che facevano la corsa a ostacoli nel cervello.
Silenzio perfetto.

Poi anche giorni di sole.
Poi, anche, tenerezza da portarmi dietro per i momenti difficili.

Ero anche contenta, perché avevo speso proprio pochissimo, in cambio di cinque bei giorni.

Poi, sono tornata.
E ho trovato un corto, col frigo completamente scongelato.
Mucchi di roba da buttare.

La tapparella della stanza dove viviamo tutto il giorno che non si alza più, e prima di mercoledì non c’è nulla da fare, staremo nella semioscurità.

Il rubinetto della cucina ormai inaggiustabile, dovrò chiamare l’idraulico.
(e dovrò cancellare tutti gli appuntamenti dal dentista).
Intanto, laveremo i piatti in bagno.

Come dire, questa vacanza mi è costata proprio tanto.

Nessuna risposta ai miei contatti di lavoro.
E un minaccioso avviso di raccomandata, nella buca.

Beh, cerco di consolarmi pensando che non ho mai avuto un frigo così ben sbrinato.
Ma mi viene un po’ da piangere e un po’ da ridere, e nel frattempo gioco a fare Rossella O’Hara: domani è un altro giorno.

Ho solo bisogno di un po’ di tempo per ripigliarmi.

soundtrack: Paint it black, The Rolling Stones

Annunci

6 thoughts on “via col vento

  1. tiptop ha detto:

    🙂 😦
    non so che faccina fare sorrido pensando al sole ai kids alla tua forza…

  2. cilvia ha detto:

    o come cantava la vanoni: domani è un altro giorno, si vedrà…!!!
    che filosofe eh!!

  3. ladygabibbo ha detto:

    echecazzo(chiedo perdono ma mi sale dal cuore)…sei una donna in gamba..spero che presto tu abbia solo cose belle

  4. Christine01 ha detto:

    accipicchia che rientro!:-( famo un cambio…gustiamoci in settimana,pranzo da spizzico^o^!!
    ci stai?offro io;-)

  5. concajoni ha detto:

    Ehi ehi, paint it pink !

  6. famoHPsse ha detto:

    “Ho solo bisogno di un po’ di tempo per ripigliarmi”

    ma quanto è tanto un po’?
    un po’ è tanto quanto serve per un sorriso. per ripartire.
    e se ridono questi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...